Collezione: Georgette fantasia

Tessuto in seta molto fine e leggero, al tatto si presenta asciutto e leggermente ruvido, il suo movimento è molto dinamico . Deve il suo nome a Georgette de la Plante, sarta francese, che lo creò durante gli anni della belle epoque. La sua armatura a rete fitta, permette alla Georgette di adagiarsi perfettamente a qualsiasi tipo di forma, prestandosi così alla realizzazione di moltissimi tipi di abiti.